ti trovi in:  Home > Letterature romanze > Filologia romanza

OBSCURITAS. Retorica e poetica dell'oscuro, XXIX Convegno Interuniversitario, Bressanone / Brixen, 12-15 luglio 2001

UNIVERSITA' DI PADOVA
DIPARTIMENTO DI ROMANISTICA
CIRCOLO FILOLOGICO LINGUISTICO PADOVANO
UNIVERSITA' DI TRENTO
DIPARTIMENTO DI SCIENZE FILOLOGICHE E STORICHE

 PROGRAMMA

Giovedi 12 luglio, ore 17, Aula Magna del Seminario Maggiore 

Carlo Ferdinando Russo (Bari), Sette fiori dominano l'aurora d'Occidente

Lorenzo Braccesi (Padova), Per la fortuna di Licofrone (oscuritÓ, profezia e storia)

Nicola Gardini (Milano), Vie dell'apollineo: l'enigma

Paola Colace (Messina), Enigmistica greca: indovinelli, sciarade, oracoli, epigrammi aritmetici, palindromi

Ore 20,30 Cena sociale

Venerdi 13 luglio, ore 9, Aula Magna del Seminario Maggiore

Roberto Antonelli (Roma), OscuritÓ e piacere

Stefano Rapisarda (Catania), Enigma ed amfibolia. Gli Enigmata Tatwini e il Livre de la Sibile: due tipi di oscuritÓ

Francesco Zambon (Trento), Trobar clus e oscuritÓ delle Scritture

Carlo DonÓ (Messina), OscuritÓ ed enigma da Marie de France a ChrÚtien de Troyes

Mario Mancini (Bologna), OscuritÓ e iniziazione. Un┤ipotesi di Leo Strauss

Dante Della Terza (Napoli), "Pi¨ non dir˛, e scuro so che parlo" (Purg. XI, 139). L'oscuro parlare come anticipo di veritÓ sperimentata. La tecnica del discorso poetico dantesco

Wilhelm P÷tters (WŘrzburg), La "dottrina sotto 'l velame" (Inf. IX, 61-63): ermetismo ed ermeneutica

Venerdi 13 luglio, ore 15, Aula Magna della Casa dell' UniversitÓ di Padova

JosÚ Vincenzo Molle (Genova), Je versifie en dormant. Ancora sulla 'logica' del nonsenso letterario e teatrale (dalla fatrasie alla sottie)

Marcello Meli (Padova), Ermetismo boreale. La poesia scaldica: caratteristiche e diffusione

Danielle Buschinger (Amiens), Le style obscur dans quelques textes du Moyen Age allemand

Alessandro Zironi (Ferrara), Lo Zabulons Buch fra astronomia e occultismo

Anna Laura Puliafito (Basel), Francesco Patrizi tra rivelazione e retorica perfetta

Arnaldo Di  Benedetto (Torino), Tasso e l'oscuritÓ

Pietro Taravacci (Trento), OscuritÓ e registro burlesco nella "Fabula de Piramo y Tisbe" di Gongora (1618)

Mirka Zogovic (Beograd), L'obscuritas nella poetica barocca e lo straniamento del formalismo russo

Sabato 14 luglio, ore 9, Aula Magna della Casa dell'UniversitÓ di Padova

Raffaele Ruggiero (Bari), La camera oscura della Scienza Nuova

Giovanni Da Pozzo (Padova), L'idea dell' oscuro nell' EncyclopÚdie (1766) e nelle "Memorie dell'Accademia di Berlino" (1768)

Maria Antonietta Terzoli (Basel), L'Ipercalisse o il "libercolo sibillino" di Ugo Foscolo

Mariangela Lammardo (Genova), Temi e figure del Book of nonsense di Edward Lear

Marina Antretter (Innsbruck), Evocare un universo paradossale: strategie dell'oscuritÓ nel linguaggio di Emily Dickinson

Stefan Hartung (Berlin), Forme e funzioni dell'oscuro nella lirica ottocentesca francese: Baudelaire, Rimbaud, MallarmÚ

Mario Richter (Padova), Baudelaire e l"obscur Ennemi"

Sabato 14 luglio, ore 15, Aula Magna della Casa dell'UniversitÓ di Padova

Giuseppe Nava (Siena), Le "parole che velano" e la "patina d'antico" nella poesia di Pascoli

Margherita Versari (Bologna), Il mistero del concepimento: linguaggio liturgico, erotico e poetologico in Einverleibung (1907) di Stefan George

Wolfram Kr÷mer (Innsbruck), La tradizione simbolista di una poetica dell'oscuro che unisce Huysmans e Sartre

Paolo Bagni (Bologna), Pensare la vita: oscuritÓ e deformazione (Remy de Gourmont)

Luca Pietromarchi (Trento), Claudel e Proust: "Contre l'obscuritÚ"

Helmut Meter (Klagenfurt), OscuritÓ e ricezione: la poesia di Guillaume Apollinaire

Roman Reisinger (Salzburg), OscuritÓ dell'infanzia nella poesia autobiografica - Quasimodo, Bertolucci, Giudici

Maria Caterina Paino (Catania), La veritÓ oscurata nella terra della luce: Bufalino e le menzogne della narrazione

Ore 20,30 Cena sociale

Domenica 15 luglio, ore 9, Aula Magna della Casa dell'UniversitÓ di Padova

Alfonso Berardinelli (Roma), Quattro tipi di oscuritÓ (nella poesia moderna)

Gerhard Regn (MŘnchen), L'oscuritÓ nel postmoderno (Zanzotto, Il Galateo in bosco, sonetto XIII)

Nunzio La Fauci (ZŘrich), Italo Calvino d'int'ubagu

Roberta Matkovic (Pola), Le qualitÓ di Calvino come strumenti per l'analisi dell'oscuro in letteratura

Monica Longobardi (Siena), Educazione all'obscuritas: applicazioni didattiche

Mauro Canova (Savona),  La metafora ovvero l'oscura chiarificatrice

Massimo Cacciari (Venezia), L'oscuritÓ dell'assoluta chiarezza

Domenica 15 luglio, ore 15 Gita sociale

Per informazioni e iscrizioni:

Segreteria del XXIX Convegno Interuniversitario

Dr. Gianfelice Peron

Dipartimento di Romanistica

Via B. Pellegrino 1  -  I-35100 Padova

Tel. ++0498274946

Fax ++0498274937

e-mail: <furio.brugnolo@unipd.it>

 

Furio Brugnolo

Inizio paginaChi siamoEdizioni SpoliaCollabora con noiRassegna stampaPartnerIn English