ti trovi in:  Home > Codicologia

Catalogo della mostra "Iubilate Deo. Miniature e melodie gregoriane"

A Trento, presso il Castello del Buonconsiglio, si tenuta dal 13 luglio al 31 ottobre 2000 la mostra "Iubilate Deo. Miniature e Melodie Gregoriane. Testimonianze della Biblioteca L. Feininger".

La mostra ha ripercorso le tappe principali della storia liturgico-musicale della Chiesa Romana attraverso l'illustrazione del ricchissimo patrimonio liturgico (secc. XI-XX) conservato presso la Biblioteca Musicale "L. Feininger" del Castello del Buonconsiglio a Trento. 

L'esposizione ha seguito il percorso del calendario liturgico e ha toccato i punti forti dell'anno (dall'Avvento al Natale, dalla Quaresima alla Pasqua, dalla Pentecoste al tempo ordinario), articolandosi in 11 sale, alcune delle quali sono state dedicate ai santi pi rappresentativi, ai libri diocesani e dei maggiori ordini religiosi (Francescani, Benedettini, Domenicani e Certosini).

La mostra, oltre ad offrire una panoramica delle suggestive immagini miniate dei codici e sulle preziose incisioni dei libri a stampa, ha dato vita ad una fusione tra arte figurativa e arte musicale; si sono svolti infatti in questa sede 11 incontri - concerto, con l'esecuzione di canti gregoriani tratti dai codici e dalle edizioni in mostra.

L'evento, finalizzato all'esposizione e alla valorizzazione della Biblioteca musicale L. Feininger., illustrato nel catalogo "Iubilate Deo Miniature e Melodie Gregoriane" curato da Giacomo Baroffio, Danilo Curti e Marco Gozzi, (Provincia Autonoma di Trento, Servizio Beni Librari e Archivistici, 2000). 

Il catalogo fornisce non soltanto le schede complete dei libri in mostra, ma permette una serie di approfondimenti di spessore relativamente alla musica liturgica.

Sette saggi occupano la prima parte del volume; tra questi si segnalano il contributo di Giacomo Baroffio, (Il canto gregoriano, culto e cultura calendario liturgico: i mesi da messale del 1521, pp. 15 - 49), quello di Danilo Curti (Laurence Feininger e la sua collezione, pp.97 - 117), e infine quello di Elide Bergamaschi  e Luigi Meneghini, (La musica nello spazio liturgico, pp. 177 - 187).

Francesca De Luca, per INCIPIT

Inizio paginaChi siamoEdizioni SpoliaCollabora con noiRassegna stampaPartnerIn English