ti trovi in:  Home > Codicologia

Donne e cultura scritta nel Medioevo

Il Dipartimento di Filologia e Storia e la Scuola di Specializzazione per conservatori di beni archivistici e librari della civiltÓ medievale dell'UniversitÓ di Cassino, con la Scuola Speciale per archivisti e bibliotecari dell'UniversitÓ di Roma "La Sapienza", hanno realizzato il sito http://edu.let.unicas.it/womediev/, curato da Luisa Miglio e Marco Palma, con la collaborazione di Belinda Della Valle (progettazione e realizzazione del software e del sito Web di Antonio Cartelli).

Si tratta di un'iniziativa inedita dal titolo "Donne e cultura scritta nel Medioevo", finalizzata a realizzare un archivio delle donne che hanno lasciato memoria di sÚ nelle testimonianze grafiche librarie fino a tutto il secolo XV.

Si prevede di inserire progressivamente, oltre ai nomi delle copiste che attualmente Ŕ possibile consultare anche quelli di altre donne legate alla storia del libro (miniatrici, legatrici, ecc.).

Il sito propone due modalitÓ d'interrogazione: la prima consente di accedere ad un elenco dei nominativi delle donne copiste presenti in archivio e fornisce alcune informazioni, quali il nome, la qualifica, la data ecc.; la seconda permette di eseguire una ricerca pi¨ mirata per i singoli campi.

Francesca De Luca, per INCIPIT

Inizio paginaChi siamoEdizioni SpoliaCollabora con noiRassegna stampaPartnerIn English