ti trovi in:  Home > Codicologia

Appuntamenti febbraio-maggio 1997

Nell’ambito delle manifestazioni per la celebrazione del Bimillenario di Cristo il Ministero per i Beni Culturali e Ambientali ha organizzato un ciclo di mostre con l’intento di proporre al grande pubblico le pi¨ preziose testimonianze della storia e della civiltÓ cristiana: codici miniati e manoscritti vengono esposti infatti presso le principali Biblioteche storiche d’Italia, sedi particolarmente rappresentative dell’immenso patrimonio storico-culturale del nostro Paese. Il ciclo si Ŕ aperto con la mostra “Virgilio e il chiostro” presso l’Abbazia di Montecassino, per continuare con “Vedere i classici”, tuttora in corso alla Biblioteca Apostolica Vaticana (fino al 19 aprile 1997) e “Umanesimo e Padri della Chiesa”, inauguratasi nel gennaio scorso presso la Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze.

Una tavola rotonda italo-francese dal titolo Libri, lettori e biblioteche dell’Italia medievale (secoli IX-XV). Fonti, testi, utilizzazione del libro si terrÓ a Roma nei giorni 7-8 marzo 1997, organizzata dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU) in collaborazione con l’Ecole Franšaise de Rome. Il 7 marzo le sedute si terranno presso la Biblioteca Nazionale Centrale, presiedute da Claudio Leonardi e da Cesare Scalon: interverranno, tra gli altri, J. Verger, C. Federici, S. Zamponi, C. Bozzolo, E. Ornato, F. Trasselli e A. Paravicini Bagliani; l’8 marzo i lavori si trasferiranno all’Ecole Franšaise e le sessioni saranno presiedute da Girolamo Arnaldi e Armando Petrucci: interverranno, tra gli altri, A. Bartoli Langeli, M. Ferrari, D. Frioli e D. Nebbiai Dalla Guarda.

Presso il Dipartimento di Studi sulle SocietÓ e le Culture del Medioevo - Sezione di Paleografia dell’UniversitÓ “La Sapienza” di Roma si terranno i seguenti seminari: venerdi 21 marzo 1997, ore 9-11: Armando Petrucci, Scriver e riscrivere fra tardo-antico e alto medioevo; mercoledi 16 aprile 1997, ore 15-17: Stefano Zamponi, La riforma grafica umanistica fra Toscana e Veneto; lunedi 5 maggio 1997, ore 9-11: Alessandro Pratesi, Considerazioni sulle ‘categorie’ di Giorgio Cencetti.

In occasione della “Settimana dei Beni Culturali” (14-20 aprile 1997) l’Istituto Centrale per il Catalogo Unico organizza un seminario dal titolo Il patrimonio manoscritto nelle biblioteche italiane: la catalogazione come strumento della conoscenza delle fonti, che si terrÓ la mattina del 16 aprile a Roma, presso il Teatro dei Dioscuri (Via Piacenza): interverranno, tra gli altri, G. Merola, M. Menna, C.Leonardi, M. Palma, S. Zamponi.

Valentina Longo (Coop. INCIPIT )

Inizio paginaChi siamoEdizioni SpoliaCollabora con noiRassegna stampaPartnerIn English